Posted by on apr 21, 2017 in ammiratoculturehouse, slide | 0 comments

Tornano le storie di straordinaria normalità del Salento Rainbow Film Fest, in una versione spin off: il primo festival di cinema a tematica arcobaleno del Salento , giunto alla sua quarta edizione, animerà da marzo a luglio gli spazi di Ammirato Culture House con 6 appuntamenti, fra proiezioni cinematografiche, presentazioni di libri, aperitivi, cene sociali e queer cafè parties. Il filo condutture della rassegna sarà il racconto della comunità LGBTQI* (lesbiche, gay, bisessuali, transgender, queer e intersessuali): sei eventi per parlare di rivendicazioni di diritti, di contrasto all’omo-bi-transfobia, e della bellezza delle diversità e di tutte le sfumature dell’essere. 
Il Salento Rainbow Film Fest è un progetto aperto, fatto di relazioni umane, riflessioni e confronti sociali, volti a una maggiore inclusione delle diverse realtà e culture, attraverso differenti linguaggi ed adatto a tutti i tipi di pubblico.
L’iniziativa è curata dall’associazione LeA – Liberamente e Apertamente e dal Salento Rainbow Film Fest, ed è sostenuta e ospitata dall’Ammirato Culture House.
Tutti gli eventi sono completamente gratuiti.

CALENDARIO APPUNTAMENTI:

VENERDì 31 MARZO:

PROIEZIONE
ORE 20.00
THE CIRCLE
(Svizzera, 2014, 102′)
di Stefan Haupt

Descrizione: Una struggente, eppur normalissima storia d’amore: quella tra Ernst Ostertag e Röbi Rapp, prima coppia gay, ormai ultraottantenne, a unirsi in matrimonio in Svizzera nel 2003. Intorno al loro rapporto, non tanto un semplice sfondo storico, quanto un vero e proprio contesto dinamico: le alterne vicende, dagli anni ’50 agli anni ’70, della comunità omosessuale di Zurigo, raccolta intorno alla rivista Der Kreis, Il Circolo.

VENERDì 28 APRILE:

PROIEZIONE (alla presenza di Teresa Mangiacapra)
ORE 20.00
Lina Mangiacapre. Artista del femminismo
(Italia, 2016, 43′)
di Nadia Pizzuti

Descrizione: Lina Mangiacapre è stata una delle figure chiave del movimento femminista in Italia, un’artista “totale”: pittrice, scrittrice, regista teatrale e cinematografica, editrice, ideatrice del festival L’altro sguardo a Sorrento e fondatrice (nel 1970) del collettivo transnazionale di arti performative Le Nemesiache. Un personaggio eclettico e provocatorio, che ci ha lasciati nel 2002, a soli cinquantasei anni e a cui la regista e giornalista romana Nadia Pizzuti dedica un doveroso omaggio.

VENERDì 12 MAGGIO:

In occasione della Giornata Internazionale contro l’Omo-Bi-Transfobia e nell’ambito del #rainbowmay
PRESENTAZIONE LIBRO (alla presenza dello scrittore e blogger Dario Accolla)
ORE 20.00
GENDER: LA STESURA DEFINITIVA – TUTTO QUELLO CHE ANCORA NON SAI SULL’IDEOLOGIA CHE FARA’ DI TUO FIGLIO UN GAY
di Dario Accolla

Descrizione: Incontro con Dario Accolla, scrittore, blogger e co-fondatore di Gaypost.it, che presenterà il suo ultimo libro.

VENERDì 26 MAGGIO:

In occasione della Giornata Internazionale contro l’Omo-Bi-Transfobia, nell’ambito del #rainbowmay e in collaborazione con il Coordinamento Puglia Pride
PROIEZIONE (alla presenza del protagonista del documentario Andrea Giuliano)
ORE 20.00
The Right To Provoke – Il Diritto di Provocare
(Ungheria, 2016, 16’)
di Mátyás Kálmán e Róbert Bordás

Descrizione: Storia di Andrea Giuliano, attivista, artista e fotografo italiano diventato vittima di diversi crimini di odio in Ungheria a causa del suo attivismo e di una parodia diretta contro gruppi neonazisti.

VENERDì 30 GIUGNO:

Nell’ambito della Pride Week del Puglia Pride 2017, e in collaborazione con il Coordinamento Puglia Pride
PROIEZIONE
ORE 20.00
The Parade La Sfilata
di Srdjan Dragojevic

Descrizione: un’operazione salva-vita eseguita sul terrier pitbull di un gangster, unisce due mondi molto diversi: il machismo vecchio stampo incontra l’ossessione tipicamente gay per l’interior design; l’omofobia incontra un arcobaleno di generi sessuali ed alcuni ex nemici, come serbi, musulmani bosniaci, kosovari-albanesi e veterani della guerra croata, che si trovano costretti a formare un tenue legame con un gruppo di attivisti gay.

VENERDì 14 LUGLIO:

PRESENTAZIONE LIBRO (alla presenza della scrittrice Chiara Sfregola)
ORE 20.00
Camera Single
(Italia, 2016)
di Chiara Sfregola

Sinossi: Linda, appena lasciata dalla storica fidanzata Margherita, per rimettersi in sesto sperimenta quella che lei chiama la “fisioterapia del cuore”: un’improbabile cura a base di dubbi esistenziali, drink e donne sbagliate.

Share This: