Posted by on mag 29, 2017 in ammiratoculturehouse, cinema, slide | 0 comments

Continuano i racconti, i sogni e le visioni di Alice e le Altre, la rassegna curata da Simona Cleopazzo e organizzata in collaborazione con Ammirato Culture House e Musagetes per raccontare e approfondire attraverso proiezioni, incontri, laboratori il tema del femminismo in tutte le sue manifestazioni.

-> Domenica 18 giugno alle 20  (ingresso libero) spazio alla proiezione di “La pazza della porta accanto” (Italia, 2013, 52′) di Antonietta De Lillo,  il racconto delle conversazioni tra la regista e Alda Merini. Con la sua naturale schiettezza, la poetessa si apre a pensieri sul peccato, l’anima, l’isolamento, l’ipervalutazione dell’amore, i clichés sulla santità dei poeti, la morte, l’esperienza dell’ospedale psichiatrico, la religione, il terribile distacco dai figli per via della malattia. Su tutto, il male contemporaneo dell’indifferenza.

 

Share This: